Come scegliere un tritacarne?

Il progresso tecnologico non si ferma e molte casalinghe sono già riuscite a valutare tutti i vantaggi di un tritacarne elettrico rispetto all'analogico portatile. Il tritacarne elettrico è un eccellente assistente in cucina. Dopotutto, in pochi minuti può scorrere una grande quantità di carne, trasformandola in trito. Questo tritacarne è utile non solo per la lavorazione della carne. Con l'aiuto di accessori speciali puoi grattugiare verdure, tritare salsicce e formaggio, spremere il succo. Molti credono che tutte queste funzioni siano eseguite da un robot da cucina, ma questo non è il caso. La mietitrebbia spesso manca della capacità e delle funzioni per manipolare la carne dura. Pertanto, sorge la domanda su come scegliere un tritacarne. Ne parliamo ora, considerando i parametri più importanti.

Power grinder

La potenza è uno dei parametri più importanti nella scelta di un dispositivo. Dipende da questo, quanto il tritacarne sarà produttivo, far fronte a compiti complessi, come la lavorazione dell

a carne dura. Il volume del prodotto lavorato dipende dalla capacità.

È preferibile preferire un tritacarne con una potenza di 1000 watt. Tali dispositivi possono essere ruotati da 0,8 a 1,5 carne alla volta. Se hai bisogno di un piccolo tritacarne, puoi scegliere un modello con una potenza fino a 400 watt, ma devi capire che non può affrontare un lavoro serio. A proposito, parlando, alcuni produttori oltre alla potenza indicano il numero di chilogrammi per unità di tempo, ad esempio, 2 kg / min. Al momento di decidere come scegliere un tritacarne, vale la pena considerare entrambi i parametri.

Con l'uso attento e delicato di un tritacarne elettrico, molto probabilmente non sentirai la differenza tra modelli di potenza simili, ma con tempi di esecuzione diversi. Ma quando si eseguono compiti complessi, come la carne macinata da carne dura a grossa pezzatura, la differenza è molto significativa.

Materiale custodia

Nella scelta di un tritacarne, è molto importante prestare attenzione al materiale del tritacarne elettrico. Come scegliere l'opzione giusta?- chiedi. Vale la pena ricordare che oggi vengono utilizzati acciaio inossidabile e plastica densa. Quest'ultimo è un po 'più economico, ma non si dovrebbe pensare che sia di qualità inferiore. La plastica utilizzata per il tritacarne è abbastanza robusta e in grado di sopportare il carico del dispositivo. Non è inferiore alle caratteristiche igieniche ed estetiche delle tritacarne con un involucro di metallo.

Il rivestimento in acciaio sembra un po 'più costoso, ma quando si sceglie un tritacarne, si dovrebbe prestare attenzione alla ditta del produttore e alla qualità del metallo. Alcune aziende abbastanza spesso riducono il costo del dispositivo a causa della bassa qualità del metallo, che alla fine arrugginisce e rovina il gusto del cibo. Per scegliere un tritacarne con il quale sarà piacevole lavorare, vale la pena tenere il dispositivo tra le mani. Compra quello che ti piace di più e inseriscilo all'interno della tua cucina.

Costruzione del corpo

È preferibile preferire una forma tale che la ciotola per carne macinata o verdure sia installata vicino ad essa. Ciò non consentirà che il tritacarne elettrico sia reso convesso o piatto, quindi è meglio scegliere un modello leggermente aerodinamico. Vale la pena prestare attenzione all'altezza del collo. Non dovrebbe essere più alto della lunghezza delle dita. Inoltre, il collo dovrebbe essere stretto, questo ti proteggerà dall'avere le dita nella zona dei coltelli.

La trivella è un'altra parte importante a cui devi prestare attenzione. Sposta il prodotto dalla bocca di ingresso alla presa. Le trivelle sono fatte di metallo o di plastica. Il primo è progettato per lavorare con la carne, il secondo con verdure.È consigliabile che i tuoi minatori abbiano entrambe le coclee.

Quando si risponde alla domanda su come scegliere la giusta smerigliatrice elettrica, non possiamo dire sul design dello scafo stesso. Quindi, se hai un po 'di spazio in cucina, è meglio fermarsi sui modelli con un corpo pieghevole, ad esempio, la ditta Bosch. Prestare inoltre attenzione alle rientranze per riporre gli allegati e il cavo. Tali gadget apparentemente minori ti faranno risparmiare un posto sul tavolo della cucina.

Motore elettrico

Per un cliente medio, la domanda: come scegliere un tritacarne, si riduce solo alla scelta degli ugelli, al design e alla versatilità.Tuttavia, molti dimenticano un dettaglio così importante come un motore elettrico.

Se si decide di acquistare un buon modello, è importante che il tritacarne abbia una funzione come un rovescio. Questo non è altro che la capacità del motore elettrico di ruotare la coclea nella direzione opposta. Questa funzione è molto utile per pulire l'albero di metallo dai nuclei durante la lavorazione di carne dura. Se non c'è inversione, sarà necessario smontare il dispositivo per l'autopulizia della coclea.

Inoltre, prestare attenzione a tali funzioni del motore elettrico come l'interblocco e il fusibile. Il blocco è estremamente importante se hai un bambino piccolo. Questo salverà le mani del tuo bambino se improvvisamente decide di giocare con il tritacarne. Un fusibile salverà il dispositivo dal surriscaldamento e dalla congestione con carichi intensivi del tritacarne.

Accessori e ugelli

Oggi il tritacarne elettrico è diventato un dispositivo abbastanza funzionale. Oltre alla lavorazione della carne, può lavorare con verdure, salsicce, spaghetti. Tutto questo è possibile grazie agli ugelli speciali, che sono importanti da prestare attenzione quando si sceglie un tritacarne elettrico.

Se si desidera avere un dispositivo universale in cucina, si dovrebbe preferire un modello con molti allegati. Molto spesso ci sono tagliaverdure, grattugie grandi e piccole e trituratori. Se ti piacciono i piatti delle verdure, assicurati di avere questi utili dispositivi.

Inoltre, ci sono ugelli per fare spaghetti e spaghetti. Ci sono ugelli speciali per fare salsicce ripiene. Se hai bisogno di un tritacarne solo per la carne macinata, non devi pagare più soldi extra. Ci sono anche vari dispositivi per un facile utilizzo. Ad esempio, è possibile acquistare un dispositivo di spinta per promuovere prodotti o pennelli per la pulizia degli allegati. I produttori di tritacarne elettrici aggiornano costantemente i loro modelli, quindi il mercato per le varie esche è semplicemente enorme. Cosa scegliere dipende da te.

Come scegliere un tritacarne di alta qualità azienda

Quando si sceglie un tritacarne elettrico, l'azienda gioca un ruolo non secondario. Scegli solo i produttori che conosci e di cui ti fidi. Non correre rischi e sperimentare con marchi sconosciuti. Così, i tritacarne Bosch, Tefal, Vitek, Bork, Kenwood si sono da tempo affermati nel mercato per questi dispositivi.

Quindi, spero che ora tu sappia come scegliere il tritacarne giusto, che diventerà tuo amico e assistente in cucina. Se decidi di acquistare questo dispositivo eccellente, leggi un altro dei nostri articoli: "Che tipo di tritacarne comprare?", Per fare la scelta giusta.

Come scegliere un tritacarne?